Passa ai contenuti principali

Palermo Shooting!!!

 

Ok ieri sera l'ho visto!!!


Ultimamente mi sto facendo una cultura sul cinema ambientato in Sicilia e ieri sera mi sono imbattuto in questo!!!


Non ha niente a che fare con le solite storie di Mafia alla siciliana, ma raffigura una Palermo un po' diversa, quella Palermo che a me piacerebbe andare a visitare: la ormai sperduta Palermo Liberty e la Palermo reale con i suoi vicoli, i suoi mercati e le persone reali!!!


Ma non è questo il senso del film. Palermo Shooting parla di un fotografo di successo che vive in Germania e che si estranea sempre più dal mondo reale: non dorme mai, il suo cellulare squilla in continuazione, fa della fotografia la sua arma di manipolazione della realtà. L'unica cosa che lo tiene ancora con i piedi per terra sono le sue cuffie e la sua musica.
Un giorno decide di andarsene a Palermo per lavorare ad un servizio fotografico con una modella, ma decide anche di rimanerci un po' di tempo perchè crede che quella sia la sua città!!! Incontrata una restauratrice d'arte alla quale confessa di essere perseguitato da un uomo che gli lancia frecce!!! Lei gli crede ed inizia così un rapporto molto profondo. Lui scopre che lei sta restaurando un dipinto del XV secolo di un pittore palermitano e che raffigura la Morte che uccide i potenti del tempo, con il popolo che incita la stessa a fargli fare una morte orrenda. Il fotografo è sempre più convinto a questo punto che sia la morte che lo sta perseguitando.........
Non dico altro perchè se no come faccio a consigliarvelo? ehehehehe... A me personalmente è piaciuto parecchio, vuoi per la surrealità che si trasforma in realtà, sia per la bellissima fotografia!!!





Commenti

  1. Lo vorrei vedere al più presto pure io!!
    Il mio film italiano preferito in assoluto è Nuovo Cinema Paradiso, se non sbaglio pure ambientato in Sicilia (correggetemi se sbaglio, a volte riprendono in un luogo facendolo credere un altro). Lo adoro per la storia, la musica e le scenografie.

    RispondiElimina
  2. @Ale: guarda non so perchè, ma mi ha affascinato... e poi quando è uscito non ha riscosso grande successo!!!!

    @Daniela: In assoluto Nuovo Cinema Paradiso è stato il più grande nella storia recente del cinema italiano... e sì è stato girato in Sicilia e più precisamente in provincia di Palermo!!! Guarda qui http://it.wikipedia.org/wiki/Nuovo_cinema_Paradiso !!! ;)

    RispondiElimina
  3. Hey..grazie per il followeraggio ;) anche io mi sn fatta un giretto per il tuo blog e ho visto scatti molto interessanti :)non posso che tornare (sopratutto perchè si tratta di un blog fotografico) :)

    RispondiElimina
  4. Beh, ma ci mancherebbe inizia a diventare bello condividere la passione per la foto... questo Blog l'avevo lasciato un po' andare, ma ora cambia tutto!!!!!!! :D

    E grazie anche a te per il Followeraggio ;)

    RispondiElimina
  5. interessante. Non l'ho visto e...hai fatto bene a fermarti nel racconto!!! ;)

    RispondiElimina
  6. Eheheheeheheheh... tranqui... però per fortuna direi perchè ero un fiume in piena e stavo per raccontare il finale!!! Eeheheheheheheh

    RispondiElimina
  7. Davide, grazie per le info!! non sapevo che nella parte finale del film Nuovo Cinema Paradiso apparisse Giuseppe Tornatore, me lo devo rivedere. Mi ricordo che l'avevo riguardato più volte, e mi pareva incompleto dopo la prima visione. ho scoperto in seguito l'avevano tagliato e ne ero molto delusa!

    RispondiElimina
  8. @Dani: io l'ho amato quel film ed anche a me qualcosa mi mancava, quando mi è tornata la voglia di vederlo, me lo sono scaricato e indovina? Ho scaricato la versione completa!!! Tutto un altro film, ma secondo me molto più sognante la versione sognante!!!! ;)

    RispondiElimina
  9. Ho appena finito di vedere Palermo Shooting. Interessante, coinvolgente.. ed ho ancora i brividi addosso!

    RispondiElimina
  10. Allora non è stata solo una mia impressione!!!! ;)!!! ... La trama magari è un po' così, ma Wim Wenders è grandioso in fatto di sviluppo della stessa... e poi lui è anche fotografo, quindi ti coinvolge anche con le scene!!! ;)

    RispondiElimina
  11. l'inizio non mi era molto chiaro ma poi tutti i pezzi del puzzle si univano.. quasi tutti ;-)

    bello il "sermone" sulla fotografia, nella biblioteca con...

    RispondiElimina
  12. Infatti mi ha colpito alquanto quel "sermone" ;)!!!!!! :D

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Giorgia

Lo scorso 8 aprile ho partecipato all'ultimo workshop di ritratto utilizzando i flash a slitta staccati dalla macchina fotografica. Questa volta ho avuto il piacere di scattare alcune foto a Giorgia. Come nel caso di Natalia, devo dire che anche lei è stata parecchio paziente, simpatica e ci ha anche aiutato in alcuni casi, almeno nella parte che riguardava le pose da tenere. Anche questa è stata una gran bella esperienza e spero vivamente che la sua bellezza renda con le mie foto, perchè se non ci sono riuscito è tutta colpa mia, perchè credetemi che lei è realmente bella.


Still life

Prima del workshop a cui ho partecipato lo scorso sabato, lo still life per me era una tecnica che richiedeva sicuramente tanta pazienza e tanto tempo, ma non pensavo che ci fosse dietro tantissimo lavoro in più. Oltre allo scatto c'è tutta la fase di post produzione che è un momento molto importante. Io personalmente ho ripreso 4 scatti di quelli in cui io ci ho messo anche un piccolo click e l'ho post prodotti con i miei soliti metodi, ma con qualche spunto in più grazie a Francesco, nostro insegnante.
Spero vi piacciano.




Lo scatto che vedete proprio qui sopra me lo sono creato io, seguendo un po' quello che la mia testa mi diceva, in fondo si dovevano fare prove e così ho fatto!

Di seguito vedrete gli scatti fatti praticamente tutti insieme: in ogni scatto c'è un pezzo di noi (associati al fotoclub effeunopuntouno) e del nostro workshop...


La mia prima mostra personale

Come avete letto nello scorso post, mi sono buttato in una nuova esperienza: allestire una mostra personale. Non avevo mai pensato che ne avrei fatta una, ma l'occasione è arrivata e grazie a due amici sono riuscito a mostrare per la prima volta alcune mie immagini (che avete già visto su queste pagine). All'inizio non sapevo proprio cosa proporre, visto che di foto ne ho un sacco, ma guardando il posto è stato piuttosto facile decidere l'Islanda.


E' stata un'esperienza fantastica: mi è stata data un'altra possibilità di raccontare la bellezza di questa meravigliosa terra. Mi sono divertito a raccontare ogni scatto che ho mostrato e sono stato felice di vedere le persone coinvolte nel mio racconto. Questo post vuole essere un ringraziamento a tutti quelli che sono intervenuti ed anche una condivisione per chi, in un modo o nell'altro, non sono riusciti ad esserci.





























Le foto che ho condiviso sono state scattate da chi è passato nei